Le Marmitte Verticali 2022

NEW:

Il video dell’edizione 2022


Classifica assoluticlassifica gara corta

Qui le foto by Andrea e Claudio

Giovedì 4 agosto 2022 a Piateda si disputa Le Marmitte Verticali corsa in montagna non competitiva.

Nata nel 2018 per volontà di un gruppo di appassionati, la Proloco Piateda e la Polisportiva Albosaggia, si sviluppa in gran parte lungo il sentiero delle marmitte che segue il torrente Serio; 3.2 km di sviluppo per un dislivello positivo di 550m per gli atleti nati nel 2006 e anni precedenti, mentre per i giovani nati nel 2007 e successivi è previsto un percorso di 1.7 km con 220m di dislivello.

Al termine della gara in Loc. Punto Verde vi è la cena per i concorrenti, il pubblico ed i simpatizzanti all’interno di un evento che si protrarrà sino a notte fonda.

Iscrizione gara
(modulo di iscrizione)
Percorso GPS
(traccia scaricabile)

Il video dell’ultima edizione 2019

Filmato dell’edizione Zero

Promo dell’edizione zero.

• INFO

La Proloco Piateda, in collaborazione con la ASD Polisportiva Albosaggia ed in supporto della Comunità Montana Valtellina di Sondrio, organizza giovedì 4 agosto 2022, una corsa in montagna NON COMPETITIVA di tipologia “vertical”.

Sono previsti 2 differenti percorsi di cui uno specifico per i giovani nati dal 2007 e successivi.

Le Marmitte verticali si svolgerà a Piateda con partenza in località Punto Verde.

• PROGRAMMA
  • Ritrovo concorrenti ore 18.00 – in Loc. Punto Verde per ultime iscrizioni e distribuzione pettorali.
  • Partenza gara “lunga” ore 19.30
  • Start gara “corta” ore 19.35
  • Dalle ore 21.00 – Premiazioni in Loc. Punto Verde
• PERCORSO

Le Marmitte Verticali: lunghezza percorso 3.2 km e dislivello positivo di 550m e 1.7 km con 220m di dislivello da percorrersi lungo sentieri e mulattiere ben segnalate.

La manifestazione si disputerà con qualsiasi condizione meteorologica.

• REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Potranno partecipare alla corsa in montagna NON COMPETITIVA tutte le persone in buono stato di salute.

• MODALITA’ D’ISCRIZIONE

E’ possibile iscriversi alla pagina www.polalbosaggia.com/marmitte-verticali a entro giovedì 4 agosto alle ore 12. Ed infine sarà possibile iscriversi sino a 30 minuti dalla partenza della corsa.

• QUOTE DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione alla gara prevede il seguente costo:

  • Adulti: 12€ comprensivo di buono pasto
  • under 14: 7€ comprensivo di buono pasto

Le iscrizioni non fatte on-line, ma al momento della partenza, avranno una quota iscrizione di 15 € e 10 €.

• RITIRO DEI PETTORALI

I pettorali potranno essere ritirati giovedì 4 agosto 2022 in zona partenza dalle ore 18.00 previo pagamento della quota di iscrizione.

• RISULTATI

I risultati ufficiali saranno pubblicati in zona arrivo, e scaricabili appena possibile dal sito www.polalbosaggia.com

Alla gara “corta” possono partecipare anche gli adulti (fuori classifica).

• PREMIAZIONI

Le premiazioni avverranno in loc. Punto Verde alle ore 21.00

• DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ E TUTELA PRIVACY

Per poter partecipare alla manifestazione il concorrente deve conoscere e accettare il presente regolamento ed essere buono stato di salute.

Inoltre mediante l’iscrizione ognuno sottoscrive e dichiara di sollevare gli organizzatori da ogni responsabilità per infortuni, incidenti o altro che possa accadere a persone o cose prima, durante e dopo la manifestazione.

Dichiara inoltre di essere a conoscenza delle difficoltà del percorso, nonché consapevole dei rischi per l’incolumità personale connessi alla manifestazione, di essere assolutamente cosciente della lunghezza e della specificità della gara e di essere perfettamente preparato.

S’informa che i dati personali raccolti saranno utilizzati esclusivamente per formare l’elenco dei partecipanti e la classifica; con l’iscrizione, inoltre, l’atleta autorizza espressamente gli organizzatori del “Marmitte verticali”, ad utilizzare le immagini fisse o in movimento che eventualmente lo ritraggono durante la propria partecipazione alla manifestazione, su tutti i supporti, compreso web ed i materiali promozionali e/o pubblicitari, per tutto il tempo massimo previsto.

• AVVERTENZE FINALI

L’ASD Polisportiva Albosaggia si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento al fine di garantire una migliore organizzazione della manifestazione. Eventuali modifiche luoghi e orari saranno comunicate ai partecipanti iscritti tramite il sito www.polalbosaggia.com

• CONTATTI

3471303147 (Marco)

Pagina aggiornata al 7 agosto 2022

Albosaggia Vertical

Dopo 2 anni di pausa, riproponiamo l’Albosaggia Vertical, la nostra gara “tutta in salita” anche nella versione “minimal” per i più piccoli atleti.

Vi aspettiamo in Albosaggia (campus scolastico) mercoledì 1 giugno alle 18

 

La ASD Polisportiva Albosaggia, con il patrocinio del Comune di Albosaggia, organizza una SFIDA in montagna NON COMPETITIVA di tipologia “vertical” aperta a tutti.

La manifestazione si svolgerà in Albosaggia con partenza presso il Campus Scolastico in via Coltra 44 ed arrivo in località Albosaggia Vecchia.

Per gli under 14 (nati sino al 2009 compreso) è prevista una versione “minimal” con arrivo al castello Paribelli.

 

Iscrizioni on line chiuse.

Sarà comunque possibile iscriversi alla partenza sino alle 18.30

Partner

Programma

Ore 18.00 – Ritrovo concorrenti al campus scolastico di Albosaggia per iscrizioni e distribuzione pettorali.

Ore 19.00 – Partenza Albosaggia Vertical

Ore 19.15 – Partenza Albosaggia Vertical “minimal”

Premiazioni e ristoro in zona partenza (campus Scolastico).

Percorso

Albosaggia Vertical: lunghezza percorso 3.4 km e dislivello positivo di 530 mt da percorrersi quasi interamente lungo sentieri e mulattiere ben segnalate.

Albosaggia Vertical “minimal”: 1.6 km e 180 mt di dislivello interamente lungo sentieri e mulattiere ben segnalati.

La manifestazione si disputerà con qualsiasi condizione meteorologica.

Requisiti di partecipazione

Potranno partecipare alla corsa in montagna NON COMPETITIVA tutte le persone in buono stato di salute.

Modalità di iscrizione

Iscrizioni potranno essere effettuate direttamente sul sito della Polisportiva all’indirizzo:  https://www.polalbosaggia.com/site/iscrizione-albosaggia-vertical/.

Sarà possibile iscriversi sino a 30 minuti dalla partenza della corsa.

Quote di partecipazione

Iscrizione on line: Adulti (> 18 anni) quota di iscrizione 10€ e minori 5€ (comprensiva di panino e bibita).

Iscrizione alla partenza: Adulti – quota di iscrizione 15€, minori 7€ (comprensiva di panino e bibita).

Ritiro pettorali

I pettorali potranno essere ritirati mercoledì 1 giugno in zona partenza dalle ore 18.00 previo pagamento della quota di iscrizione.

Risultati

I risultati ufficiali saranno pubblicati in zona arrivo, e scaricabili appena possibile dal sito www.polalbosaggia.com

Premiazioni

Le premiazioni avverranno presso il Campus scolastico a partire da 15 minuti dopo l’arrivo dell’ultimo concorrente ed indicativamente intorno alle ore 20.30 – 21

Le categorie premiate saranno: primi 5 F/M Assoluti – i primi 3 F/M Allievi e Cadetti

Mentre per le categorie giovanili i primi 3 F/M Ragazzi ed Esordienti

Dichiarazione di responsabilità e privacy

Per poter partecipare alla manifestazione il concorrente deve conoscere e accettare il presente regolamento ed essere buono stato di salute.

Inoltre mediante l’iscrizione ognuno sottoscrive e dichiara di sollevare gli organizzatori da ogni responsabilità per infortuni, incidenti o altro che possa accadere a persone o cose prima, durante e dopo la manifestazione. Dichiara inoltre di essere a conoscenza delle difficoltà del percorso, nonché consapevole dei rischi per l’incolumità personale connessi alla manifestazione, di essere assolutamente cosciente della lunghezza e della specificità della gara e di essere perfettamente preparato.

S’informa che i dati personali raccolti saranno utilizzati esclusivamente per formare l’elenco dei partecipanti e la classifica; con l’iscrizione, inoltre, l’atleta autorizza espressamente gli organizzatori del “Albosaggia Vertical”, ad utilizzare le immagini fisse o in movimento che eventualmente lo ritraggono durante la propria partecipazione alla manifestazione, su tutti i supporti, compreso web ed i materiali promozionali e/o pubblicitari, per tutto il tempo massimo previsto.

Disposizioni finali

L’ASD Polisportiva Albosaggia si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento al fine di garantire una migliore organizzazione della manifestazione. Eventuali modifiche luoghi e orari saranno comunicate ai partecipanti iscritti tramite il sito www.polalbosaggia.com

Eventuali modifiche saranno segnalate sul sito www.polalbosaggia.com

Contatti

Alessandro: 3289552108

Terzo Tempo, ciclo di incontri per conoscere e capire

Polisportiva Albosaggia, Centro Arco, Comune di Sondrio e Oltre la Scuola insieme grazie al bando “Adolescenti Fragili” di Pro Valtellina sono i soggetti partecipanti al progetto.

Che cos’è TERZO TEMPO?

E’ un tempo dedicato all’ascolto, al confronto e al dialogo in un ambiente informale e rilassato dove gli esperti coordinati dal Centro Arco saranno a disposizione per chiarire dubbi e perplessità e per accompagnare studenti, genitori, insegnanti ed educatori alla scoperta dei mille risvolti che il disagio psicologico oggi può assumere, con particolare riferimento ad alcuni disturbi, come ad esempio, quelli legati alla sfera dell’alimentazione così come dell’ansia e dell’umore.

Saranno affrontati e approfonditi anche temi quali l’autolesionismo, la dipendenza da internet (Internet Addiction Disorder) e l’abuso di sostanze.

Gli esperti saranno “intervistati” da insegnanti, studenti così come da genitori, allenatori ed educatori.

5 gli incontri tematici.

Il primo a Bormio, il 15 marzo, dedicato ai disturbi dell’alimentazione.

Il 30 marzo, alle 20.45, secondo appuntamento, questa volta a Sondrio presso il Cinema Excelsior, per parlare insieme al medico psichiatra Mario Ballantini di ansia e disturbi dell’umore.

  • Sono solo triste oppure sono depresso?
  • Quando la paura può dare origine a vere e proprie crisi di panico?
  • A chi posso chiedere aiuto, con chi ne posso parlare?
  • C’è una soluzione per tornare ad essere una persona serena?

Sono domande che ognuno di noi si è fatto almeno una volta nella vita.

Sono domande alle quali c’è una risposta.
Ne parleremo mercoledì 6 aprile alle 20.45 presso il cinema Excelsior di Sondrio in compagnia del dottor Mario Ballantini

A seguire

Il 28 aprile, alle 20.45, all’Excelsior di Sondrio si affronterà il delicatissimo tema dell’autolesionismo.

Il 12 maggio, alle 20.45, all’Excelsior di Sondrio si parlerà di Internet Disorder Addiction.

Ed infine il 26 maggio sempre all’Excelsior di Sondrio si tratterà il tema dell’abuso di sostanze.

 

Trofeo Gino Berniga 2022

BRIEFING (aggiornato)

Visionabile on line – Percorsi ed altimetrie qualche riga qui sotto.

 

 

Il Trofeo Gino Berniga è una gara scialpinistica nata nel 2009, organizzata dalla Polisportiva Albosaggia congiuntamente all’Associazione Gino e Massimo ed alla famiglia Berniga, nella selvaggia e favolosa Val d’Arigna.

La competizione è parte dell’importante Circuito di Coppa Italia Giovani di scialpinismo.

Alla manifestazione possono partecipare atlete ed atleti, in regola con il tesseramento FISI per la stagione in corso o analoga federazione straniera.

Con il codice qui a fianco si potrà accedere alle immagini che il fotografo Matteo Gianatti coglierà per l’intera durata della gara.

Domenica 20 febbraio 2022 si disputa la 14^ edizione.

Le categorie in gara saranno le seguenti: u16 m/f; u18 m/f; u20 m/f ed u23 m/f.

Contestualmente alla gara di Coppa Italia verrà svolta anche una gara regionale aperta alle categorie children u12 m/f; u14 m/f su un percorso appositamente predisposto.

Il Trofeo Gino Berniga nell’edizione 2022 era composto da 2 differenti competizioni: una sprint sabato 19 a Caspoggio e l’individual domenica 20 in Val d’Arigna.

Purtroppo lo scarso innevamento della Val d’Arigna rende impossibile lo svolgimento della gara nella solita e selvaggia location.

La gara – come nell’edizione 2019 – si svolgerà esclusivamente nella modalità sprint a Caspoggio, dove si è recentemente disputata la gara di Coppa del Mondo.

Main Partners

NORME COVID-19

  • Ogni Comitato Regionale o Società nominerà un caposquadra il quale provvederà al ritiro dei pettorali del pacco gara, al pagamento delle quote di iscrizione e rappresenterà la Società e i suoi associati durante l’intera manifestazione.
  • Alla riunione di giuria sarà ammesso solo un rappresentante per Società, sempre indossando la mascherina.
  • Alla consegna dei pettorali è obbligatorio consegnare il questionario sulla salute per ogni concorrente previa esclusione dalla competizione.
  • Ogni tecnico accompagnatore dovrà accreditarsi presso l’organizzazione della gara per accedere al campo di gara.
  • Ogni concorrente e ogni tecnico ammesso al campo di gara dovrà presentarsi munito di mascherina e sottoporsi al controllo temperatura.
  • Tutto il personale di supporto alla manifestazione (tecnici, personale sul percorso, personale di supporto verrà sottoposto al controllo temperatura
  • È vietato qualsiasi tipo di assembramento nel campo di gara, partenza ed arrivo. Lungo il percorso di trasferimento è obbligatorio mantenere il distanziamento di almeno un metro
  • Tutti i concorrenti, tecnici ed accompagnatori sono tenuti a conoscere, consultare ed attenersi al protocollo FISI per le gare federali stagione 2021-2022.


Regolamento

ORARI

Sabato 19 febbraio

I pettorali potranno essere ritirati esclusivamente dal caposquadra, previa consegna del questionario sulla salute debitamente compilato da ogni concorrente, sabato 19 febbraio dalle ore 18.00 alle ore 20 presso la Carrozzeria Maggiolone di Piateda (Antonella 3492515925) o in subordine dalle ore 7.30 alle 8.30 ritiro pettorali presso il Centro Zenith di Caspoggio

Domenica 20 febbraio
  • Ore 9.20 briefing con gli allenatori
  • dalle ore 9.30 alle 9.45 prova libera del percorso della sprint
  • ore 10.00 inizio qualifiche

Gare regionali Children

  • Ore 12.50 partenza gara individual
    • 12.50 – U12M (2 giri)
    • 12.53 – U12F (2 giri)
    • 13.05 -U14F (3 giri)
    • 13.08-U14M (3 giri)

A seguire premiazioni floreali di tutte le categorie

PERCORSI, MAPPE ED ALTIMETRIE

Queste le mappe e le altimetrie della sprint race e della gara individual per le categorie children

 

La direzione di gara si riserva inoltre di modificare gli orari ed il percorso di gara, nel caso di variazioni delle condizioni atmosferiche o di circostanze eccezionali, questo anche durante lo svolgimento della prova.

Iscrizioni

Le iscrizioni si effettuano entro le ore 14 di sabato 19 febbraio 2022 on-line tramite il portale Federale FISI (anche le gare Children). Tutti i concorrenti dovranno essere muniti del certificato di idoneità sportiva, valido alla data della gara.

Il costo individuale di iscrizione è di 20€ per le cat. U16, u18, u20 ed u23, mentre di 15€ per le cat. U12 ed u14.

Il pagamento dovrà essere effettuato al ritiro del pettorale.

La quota di iscrizione è comprensiva di gadget per i primi 250 iscritti.

Ritiro pettorali

I pettorali potranno essere ritirati esclusivamente dal caposquadra, previa consegna del questionario sulla salute debitamente compilato da ogni concorrente, sabato 19 febbraio dalle ore 18.00 alle ore 20 presso la Carrozzeria Maggiolone di Piateda (Antonella 3492515925) o in subordine dalle ore 7.30 alle 8.30 ritiro pettorali presso il Centro Zenith di Caspoggio

Regolamenti e materiali

Per le gare di tutte le categorie materiale e regolamento come da FISI.

Ospitalità

Queste sono le strutture convenzionate con il Trofeo Gino Berniga che offriranno ai partecipanti condizioni agevolate.

Aggiornamento del 17 febbraio 2022

Buon viaggio Simone

Caro Simone

Chi l’avrebbe mai detto che ci saremmo trovati qui oggi, così all’improvviso, a ricordarti?

Quello che è successo ha lasciato un vuoto enorme e un immenso dolore in tutti noi

Sono stati giorni strani, tristi, ancora non abbiamo realizzato di aver perso un amico come te.

La grande passione per la montagna ci ha fatto incontrare e subito sei entrato nella grande famiglia della Polisportiva Albosaggia.

Ti ringraziamo per le mille avventure, le cime mozzafiato, le discese sulla nostra amata neve, le nostre pellate a Prato, per tutti gli stage, gli allenamenti, le gare, gli scarponi rotti e aggiustati con lo scotch, le lunghe pedalate e per tutte le stupidate fatte assieme.

Insieme di fatica ne abbiamo fatta tanta, ma sempre con il sorriso. Ora a tutti noi tocca la fatica più grande, quella di vivere la tua perdita.

Ti ringraziamo soprattutto per la persona che sei stata, sempre sincera, allegra e sorridente.

Tutti i bei ricordi e momenti vissuti assieme, non andranno mai persi, perché tutto ciò che abbiamo vissuto e amato nella nostra vita, diventa parte di noi, e tu sarai per sempre una parte importante di questa società.

Ti ricorderemo per sempre e ti porteremo con noi in ogni singola pedalata, pellata, sciata e in ogni cima che affronteremo.

Riposa lassù, tra le tue montagne, che erano la tua grande passione e che ti rendevano tanto felice …

Ciao Mone

Ti vogliamo bene,

I tuoi amici skialper, il tuo allenatore Ivan e tutta la Polisportiva Albosaggia.

ValtellinaOrobie 2021, la gara più bella

Ed anche questa edizione è andata.

Si ma come è andata? Indubbiamente ALLA GRANDE!

La Polisportiva Albosaggia è riuscita nell’impresa di portare a casa la gara più bella della stagione ed a detta di tutti, una delle migliori competizioni mai svolte.

A dispetto di un anno orribile (emergenza covid con annessi e connessi) l’altro giorno in Albosaggia abbiamo assistito ad un Valtellina Orobie ha regalato a tutti un’immagine indimenticabile: il Meriggio vestito a festa come non mai, stagliato sul cielo più limpido di questo inverno, rende onore ad un podio su cui svetta l’intero paese rappresentato dai suoi atleti.

La partecipazione straordinaria, decisamente oltre ogni aspettativa – sia nel livello agonistico che nei numeri, con oltre 200 concorrenti al via – l’innevamento eccezionale, le prime assolute nel tracciato e l’impeccabile lavoro della macchina organizzativa, hanno regalato a tutti un evento impeccabile a dispetto delle fatiche e dei sacrifici imposti dall’emergenza sanitaria.

Una chicca in un calendario non facile, nel quale oggi si è di fatto disputata la prima competizione della stagione in ambiente alpino completamente fuoripista.

Ed ora i ringraziamenti: il primo indubbiamente va a Massimo Murada che coadiuvato da Graziano Boscacci, Luca Melè e Maurizio Folini ha guidato uno staff di volontari unico per competenza e professionalità: ha predisposto un percorso capace di coniugare al meglio tradizione a novità tra boschi, creste, canalini e discese più impegnative delle dure salite.

Purtroppo le normative anti COVID, che hanno impedito l’accesso del pubblico, sono state in parte “mitigate” dalle dirette sulla pagina Facebook della gara: i nostri commentatori si sono dislocati nei punti più spettacolari per permettere a coloro che non sono potuti venire sulle nostre nevi, di cogliere la potenza di questo sport pronto per i lustri olimpici. In migliaia ci hanno seguito a metà della prima salita, al cambio della Piada, al primo ed al secondo passaggio al Meriggio, nel cuore della discesa della Pioda ed al traguardo.

Un ringraziamento ai tanti che hanno contribuito alla riuscita della manifestazione: gli Enti Pubblici e le Amministrazioni che hanno patrocinato e supportato: il Comune di Albosaggia, il B.I.M., il Parco delle Orobie Valtellinesi, la Regione Lombardia, la Comunità Montana Valtellina di Sondrio e la Provincia di Sondrio.

Un grazie al Soccorso Alpino di Valtellina e Valchiavenna, al SAGF, alla CRI di Sondrio, agli Alpini ed alla Protezione Civile di Albosaggia ed ai cronometristi.

Un sentito ringraziamento alle tante aziende, grandi e piccole che con il loro contributo hanno permesso di donare agli atleti un ricco pacco gara di prodotti gastronomici valtellinesi e che hanno permesso alla Polisportiva Albosaggia di offrire un ristoro per gli atleti giunti al traguardo pienamente rispondente alle normative covid.

In particolare a Creval – che da sempre crede nello sport – a Valle Spluga, a Paganoni Bresaola, Levissima, Galbusera, Autovittani, Latteria Sociale Valtellina di Delebio e Vis ed ai tanti che hanno voluto unire il loro marchio all’evento.

Un grazie alle TV, ai fotografi che erano sul percorso per cogliere lo sforzo degli atleti; a chi ci ha fornito le proprie baita al Campei come punto d’appoggio tecnico.

Ringraziamo infine i tanti volontari della Polisportiva Albosaggia che hanno supportato l’intera organizzazione per la preparazione del tracciato del parterre e per i controlli lungo il percorso.

Qui il comunicato stampa finaleQueste le classifiche ufficiali – Qui le foto by Giacomo Meneghello – altre foto by Claudio – ancora qualche foto e video by Claudio – qui le foto di Achille (con tutti gli atleti alla partenza ed al traguardo) – qui le foto di Ale (ai cambi in cresta)

Trofeo Gino Berniga 2021

Ultimi aggiornamenti

Classifica ufficiale giovaniClassifica Children

 

Briefing per allenatori (aggiornato alle 17 del 23 gennaio 2021)

Ordine di partenza Coppa ItaliaOrdine di partenza per SocietàOrdine di partenza ChildrenOrdine per società (Children)

Il Trofeo Gino Berniga è una gara scialpinistica nata nel 2009 in ricordo del compianto amico Gino, organizzata dalla Polisportiva Albosaggia congiuntamente all’Associazione Gino e Massimo ed alla famiglia Berniga, nella selvaggia e favolosa Val d’Arigna.

Domenica 24 gennaio 2021 si disputa la 13^ edizione.

La competizione è parte dell’importante Circuito di Coppa Italia Giovani di scialpinismo.

Alla manifestazione possono partecipare atlete ed atleti, in regola con il tesseramento FISI per la stagione in corso o analoga federazione straniera.

Le categorie in gara saranno le seguenti: u16 m/f; u18 m/f; u20 m/f ed u23 m/f.

Siamo in attesa di conferma ufficiale dalla Federazione per le gare delle categorie children u12 m/f; u14 m/f su percorsi appositamente predisposti.

Purtroppo l’attuale situazione pandemica non permette la disputa delle classiche gare per le cat. senior e master ed il raduno non competitivo.

NORME COVID-19

  • Ogni Comitato Regionale o Società nominerà un caposquadra il quale provvederà al ritiro dei pettorali del pacco gara, al pagamento delle quote di iscrizione e rappresenterà la Società e i suoi associati durante l’intera manifestazione.
  • Alla riunione di giuria sarà ammesso solo un rappresentante per Società, sempre indossando la mascherina.
  • Alla consegna dei pettorali è obbligatorio consegnare il questionario sulla salute per ogni concorrente previa esclusione dalla competizione.
  • Ogni tecnico accompagnatore dovrà accreditarsi presso l’organizzazione della gara per accedere al campo di gara.
  • Ogni concorrente e ogni tecnico ammesso al campo di gara dovrà presentarsi munito di mascherina e sottoporsi al controllo temperatura.
  • Tutto il personale di supporto alla manifestazione (tecnici, personale sul percorso, personale di supporto verrà sottoposto al controllo temperatura
  • È vietato qualsiasi tipo di assembramento nel campo di gara, partenza ed arrivo. Lungo il percorso di trasferimento è obbligatorio mantenere il distanziamento di almeno un metro
  • Il pubblico NON è ammesso alla manifestazione.
  • Tutti i concorrenti, tecnici ed accompagnatori sono tenuti a conoscere, consultare ed attenersi al protocollo Covid19 – FISI gare federali.

Regolamento

Partenze

La partenza dei concorrenti è fissata intorno alle ore 10 in loc. Foppe di Val d’Arigna, che si raggiunge dopo 20 minuti di trasferimento partendo dal parcheggio della Centrale Armisa.

Orari di partenza:

  • u18 f ore 9.40
  • u16 f ore 9.45
  • u16 m ore 9.55
  • u18 m / u20 f ore 10.10
  • u20 m / u23 f ore 10.20
  • u23 m ore 10.30

Al termine delle gare giovanili sono previste le gare regionali Children.

Per evitare sovrapposizioni fra i partecipanti tali competizioni si svolgeranno indicativamente ai seguenti orari:

  • u12 m/f ore 12.45
  • u14 m/f ore 13.00

Gli orari saranno confermati nei giorni antecedenti la gara sulla base dei sopralluoghi effettati e delle condizioni meteo

Iscrizioni

Le iscrizioni si effettuano entro le ore 14 di sabato 23 gennaio 2021 on-line tramite il portale Federale FISI (anche le gare Children). Tutti i concorrenti dovranno essere muniti del certificato di idoneità sportiva, valido alla data della gara.

Il costo individuale di iscrizione è di 20€ per le cat. U16, u18, u20 ed u23, mentre di 15€ per le cat. U12 ed u14.

Il pagamento dovrà essere effettuato al ritiro del pettorale.

La quota di iscrizione è comprensiva di gadget per i primi 200 iscritti.

Ritiro pettorali

I pettorali potranno essere ritirati esclusivamente dal caposquadra, previa consegna del questionario sulla salute debitamente compilato da ogni concorrente, sabato 23 gennaio dalle ore 18.00 alle ore 20 presso la Carrozzeria Maggiolone di Piateda (Antonella 3492515925) oppure domenica 24 gennaio presso la Centrale Armisa dalle ore 7.00 alle ore 8.30.

Percorsi, mappe ed altimetrie

Appena definiti saranno pubblicati sul sito…. e sulle pagine social….

La direzione di gara si riserva inoltre di modificare gli orari ed il percorso di gara, nel caso di variazioni delle condizioni atmosferiche o di circostanze eccezionali, questo anche durante lo svolgimento della prova.

Regolamenti e materiali

Per le gare di tutte le categorie materiale e regolamento come da FISI.

Briefing

Sarà visionabile on line dalle ore 16 di sabato 23 gennaio sul sito www.polalbosaggia.com e sulle pagine social https://www.facebook.com/PolisportivaAlbosaggia e https://www.facebook.com/TrofeoGinoBerniga

Ospitalità

Vi è una convenzione con 2 strutture alberghiere nelle vicinanze della partenza della gara.
L’hotel del Boschetto a Poggiridenti (cena, pernottamento e colazione al costo di 45€)  e l’albergo ristorante Baffo di Chiuro cena, pernottamento e colazione al costo di 50€).

Segnalando che partecipate al Trofeo Gino Berniga, avrete le condizioni indicate.

Aggiornamento al 20 gennaio 2021

Commemorazione Mauro della Maddalena – Jetta

Sabato 26 settembre la famiglia Della Maddalena, gli amici e la Polisportiva Albosaggia, società sportiva a cui è sempre rimasto legato, organizzano una commemorazione in quota di Mauro – jetta per gli amici – prematuramente scomparso.

Si è pensato, simbolicamente, di dedicare un sentiero di accesso al Meriggio, la montagna che tanto amava e che ha contribuito a far conoscere anche grazie ai suoi filmati delle gare di skialp che si sono corse sulle pendici.

Programma
  • ore 11 ritrovo in località Pianilii (raggiungibili in circa un ora di cammino dal parcheggio sito in cima al Campei)
  • ore 11.15 commemorazione e posa della targa lungo il sentiero che porta alla loc. Piada

A seguire è possibile proseguire con la salita alla vetta del Meriggio e/o ad escursioni negli alpeggi.

Si effettuerà un picnic a cui ciascuno provvederà secondo le proprie esigenze.

29° Trofeo Massimo Giugni

Anche in questa stagione sportiva tribolata e funestata dal Covid, la Polisportiva Albosaggia è impegnata per realizzare la propria storica gara di corsa in montagna: il Trofeo Massimo Giugni, giunto alla 29^ edizione.

Questi i principali dati:

  • domenica 20 settembre 2020 si disputerà il 29° TMG
  • campionato provinciale di corsa in montagna cat. J/P/S/M
  • percorso ancora più veloce e tecnico rivisto rispetto l’edizione 2019
  • è prevista una corsa non competitiva sul medesimo percorso di circa 8 km
  • è prevista la gara di circa 3 km aperta a tutti ed in particolare ai giovani cat. E/R/C/A
  • le iscrizioni saranno esclusivamente on line.

Iscrizioni chiuse

Auto dichiarazione CODIV 19

Da stampare, compilare e presentare firmato al momento del ritiro pettorali.

Partner (in fase di aggiornamento)

Cooperativa_Albosaggia

Con il patrocinio di:

CM_Sondrio
Comune_di_Albosaggia Alpini_albosaggia Protezione_civile

Regolamento

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Polisportiva Albosaggia organizza il giorno 20 settembre 2020, in Albosaggia, la 29^ edizione del ” Trofeo Massimo Giugni”, gara FIDAL di corsa in montagna, e CORSA NON COMPETITIVA aperta a tutti. Il ritrovo è alle ore 8,00 e la partenza alle ore 09,45; la gara si disputerà con qualsiasi condizione meteorologica con partenza dalla località Moia e arrivo nel parco sul retro del Municipio di Albosaggia.

NORME COMUNI ALLA GARA FIDAL E ALLA CORSA NON COMPETITIVA

Al fine di ottemperare alle disposizioni generali di contrasto alla diffusione del virus Covid-19 e prendendo come riferimento il protocollo organizzativo della FIDAL per tale tipologia di gara, è previsto che:

  • la manifestazione avverrà senza pubblico;
  • tutto il personale di servizio (volontari, cronometristi, ecc …) indosseranno obbligatoriamente la mascherina durante tutta la durata dell’evento, a partire dal ritrovo del mattino fino alle premiazioni finali;
  • le iscrizioni alla manifestazione si potranno fare solo on-line e la distribuzione dei pettorali avverrà al mattino della gara in ampi spazi all’aperto nella zona adiacente la partenza; verranno predisposti spazi e segnaletiche per garantire la distanza interpersonale di 1,5 metri;
  • L’atleta dovrà compilare un autodichiarazione attestante l’assenza di misure di quarantena nei propri confronti e l’assenza di contatti con soggetti risultati positivi al COVID-19 a tutela della salute pubblica. Il modello verrà fornito dall’organizzazione e sarà scaricabile dal presente link;
  • la partenza verrà scaglionata per i gruppi FIDAL e non FIDAL (circa 80 atleti per gruppo); tutti gli atleti avranno l’obbligo di indossare la mascherina durante le fasi antecedenti la partenza e almeno fino a 500 metri dopo o comunque fintanto che la distanza interpersonale non sarà di almeno 1,5 metri. La mascherina non dovrà essere gettata, ma dovrà essere utilizzata anche subito dopo l’arrivo e fino al termine delle premiazioni;
  • le premiazioni saranno effettuate all’aperto, con l’utilizzo della mascherina da parte di tutti (organizzatori ed atleti)
REGOLAMENTO UFFICIALE GARA FIDAL
REQUISITI DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA FIDAL:

Potranno partecipare alla gara FIDAL ” Trofeo Massimo Giugni”, i tesserati FIDAL e i tesserati di enti convenzionati con la FIDAL, nati nel 2002 e anni precedenti; le categorie FIDAL ammesse alla gara sono le seguenti: JUNIORES, PROMESSE, SENIOR e MASTER

Il C.O. potrà verificare il possesso della tessera e del certificato medico di idoneità agonistica in corso di validità il giorno 20 settembre 2020.

ISCRIZIONE ALLA GARA FIDAL

Le iscrizioni verranno accettate esclusivamente fino alle ore 12 di venerdì 18 settembre 2020 tramite il portale federale FIDAL; successivamente, fino alle ore 12 di sabato 19 settembre, sarà possibile iscriversi inviando una mail con Nominativo, anno di nascita, società e numero di tessera FIDAL a info@polalbosaggia.com

Non saranno accettate iscrizioni il giorno della gara.

QUOTE DI ISCRIZIONE:

10€ (5€ per i soci della Polisportiva Albosaggia)

Le quote vanno versate domenica mattina in zona partenza gara al ritiro dei pettorali.

PERCORSO:

La gara si sviluppa su un percorso di circa 8,5 km, per la maggior parte su sentieri e strade non asfaltate.

RITIRO DEI PETTORALI:

I pettorali potranno essere ritirati domenica 20 settembre 2020 in zona partenza dalle ore 08.15 alle ore 09.15 previo pagamento della quota di iscrizione.

RISULTATI:

I risultati ufficiali saranno pubblicati in zona arrivo, e scaricabili appena possibile dal portale web: www.polalbosaggia.com

RECLAMI:

Eventuali reclami dovranno essere presentati per iscritto entro 30 minuti dal termine della gara al Giudice Arbitro, accompagnati dalla quota di €.50,00, che sarà restituita nel caso che il reclamo venga accolto. I giudici di gara squalificheranno i partecipanti che non transiteranno nei punti di rilevamento dislocati lungo il percorso o per altre infrazioni al regolamento FIDAL.

PREMIAZIONI:

Le premiazioni avverranno nel parco sul retro del Municipio di Albosaggia a partire da 30 minuti dopo l’arrivo dell’ultimo concorrente e verranno premiati i primi 3 assoluti classificati maschili e femminili e i primi 3 di tutte le categorie FIDAL previste dalla gara: JUNIORES, PROMESSE, SENIOR e MASTER.

REGOLAMENTO CORSA NON COMPETITIVA

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE:

Potranno partecipare alla corsa non competitiva “Trofeo Massimo Giugni”, tutte le persone in buono stato di salute.

MODALITÀ D’ISCRIZIONE:

Le iscrizioni dovranno essere effettuate online alla pagina web della Polisportiva fino alle ore 12.00 di sabato 19 settembre 2020.

QUOTE DI ISCRIZIONE:

10€ (5€ per i soci della Polisportiva Albosaggia)

Le quote vanno versate domenica mattina in zona partenza gara al ritiro dei pettorali.

PERCORSO:

La gara si sviluppa per la maggior parte su sentieri e strade non asfaltate. Per i ragazzi nati nel 2003 e successivi la lunghezza del percorso è di circa 3,5 km, mentre per gli iscritti nati nel 2002 e precedenti il percorso è di circa 8,5 km.

PREMIAZIONI:

Le premiazioni avverranno in zona arrivo a partire da 30 minuti dopo l’arrivo dell’ultimo concorrente. Sono inoltre previsti premi speciali.

DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ E TUTELA PRIVACY

Per poter partecipare alla gara FIDAL il concorrente deve conoscere e accettare il presente regolamento ed essere in possesso di idoneo certificato medico per attività agonistica.

Per poter partecipare alla corsa non competitiva il concorrente deve conoscere e accettare il presente regolamento ed essere in buono stato di salute.

Inoltre mediante l’iscrizione ognuno sottoscrive e dichiara di sollevare gli organizzatori da ogni responsabilità per infortuni, incidenti o altro che possa accadere a persone o cose prima, durante e dopo la manifestazione. Dichiara inoltre di essere a conoscenza delle difficoltà del percorso, nonché consapevole dei rischi per l’incolumità personale connessi alla manifestazione, di essere assolutamente cosciente della lunghezza e della specificità della gara e di essere perfettamente preparato.

S’informa che i dati personali raccolti saranno utilizzati esclusivamente per formare l’elenco dei partecipanti e la classifica; con l’iscrizione, inoltre, l’atleta autorizza espressamente gli organizzatori del “Trofeo Massimo Giugni”, ad utilizzare le immagini fisse o in movimento che eventualmente lo ritraggono durante la propria partecipazione alla manifestazione, su tutti i supporti, compresi i materiali promozionali e/o pubblicitari, per tutto il tempo massimo previsto.

AVVERTENZE FINALI

L’A.S.D. Polisportiva Albosaggia si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento al fine di garantire una migliore organizzazione della manifestazione. Eventuali modifiche luoghi e orari saranno comunicate ai partecipanti iscritti tramite portale: www.polalbosaggia.com

Per quanto non espressamente previsto dal presente regolamento varranno le norme del regolamento Tecnico Internazionale applicato dal gruppo Giudici Gare della FIDAL.

Altre informazioni si potranno avere chiamando i seguenti numeri 3280420433 e 3474422628

Pagina aggiornata al 9 settembre 2020

8^ Albosaggia Indoor

MANIFESTAZIONE ANNULLATA

Sabato 21 marzo, si inaugura la primavera con la prova conclusiva del circuito delle indoor.

L’Albosaggia Indoor, la prima manifestazione in Provincia dedicata ai giovanissimi esordienti, è giunta all’8^ edizione.

Regolamento 8^ edizione “Albosaggia indoor”

(manifestazione promozionale FIDAL per categorie esordienti A/B/C)

La manifestazione promozionale indoor di atletica leggera “Albosaggia indoor” avrà luogo ad Albosaggia, il giorno 21 marzo 2020.

Il ritrovo è fissato presso la palestra comunale di Albosaggia, in via Coltra, alle ore 14,30 per tutte le categorie; l’inizio gare è previsto per le ore 15,30.

Le premiazioni si svolgeranno tutte al termine delle gare.

Programma gare esordienti A

Per gli esordienti A maschili e femminili, è prevista una gara a squadre. Ogni squadra è composta da tre elementi. Per favorire la partecipazione, saranno accettate anche iscrizioni individuali.

Le prove saranno le seguenti: salto in alto, lancio del vortex di precisione, staffetta 3×1 giro.

Nelle gare individuali il punteggio di squadra è dato dalla somma dei risultati dei singoli componenti. Per ogni prova saranno assegnati alla prima squadra un numero di punti pari al numero di squadre iscritte, e alle altre squadre un punteggio a scalare, fino ad assegnare un punto all’ultima squadra classificata. La classifica finale è data dalla somma del punteggio nelle singole prove.

Il salto in alto sarà effettuato utilizzando metà palestra come pedana. Sono previsti due tentativi per ogni misura. La progressione sarà la seguente: 0,95mt –e poi a seguire di 3 cm in 3 cm. Ai fini della classifica sarà preso in considerazione il miglior risultato per ogni atleta. Se un componente della squadra non riuscirà ad ottenere una misura, verrà assegnato una misura standard di 0,85 mt.

Il lancio del vortex di precisione prevede tre tentativi per ogni atleta, e consiste nel centrare un bersaglio posto a 12 metri dal punto di lancio. A 6 metri dal punto di lancio è posta un’asticella a 2,30mt di altezza. Il centro del bersaglio è della dimensione di 1,5mtx1,5mt e assegna il massimo punteggio 10, le altre due zone del bersaglio assegnano rispettivamente 6 e 4 punti. Ai fini della classifica saranno conteggiata, per ciascun atleta, la somma dei due lanci migliori.

La gara a staffetta sarà effettuata all’esterno del campo da pallacanestro e prevede un giro per ciascun componente della squadra, con partenza e arrivo all’esterno del campo, in prossimità della linea di metà campo (due squadre ai lati opposti della palestra). E’ previsto il passaggio del testimone e una zona cambio (non ci sarà squalifica per cambio fuori settore) della lunghezza di 10mt (5mt+5mt). Il punteggio delle squadre sarà dato dal tempo impiegato nella staffetta.

L’ingresso al campo gara è riservato solo ai concorrenti.

Iscrizioni esordienti A

Le società sono pregate di pre-iscrivere le squadre entro le 20 di venerdì 20 marzo 2020, ma saranno accettate iscrizioni anche direttamente sul campo di gara, improrogabilmente entro le ore 14,45 del 21 marzo 2020.

Programma gare per esordienti B/C

La competizione per esordienti B/C si svolgerà a squadre miste (maschile+femminili), composte ciascuna da

4 bambini. Le prove saranno 3: corri rapido a staffetta, rimbalzi incrociati, staffetta 4×1 giro.

Se vi dovessero essere squadre composte da soli tre atleti, per completare il punteggio della squadra verrà conteggiato, per ciascun gioco, un risultato aggiuntivo pari al peggiore tra i risultati dei presenti.

Per favorire la partecipazione di tutti, nel caso in cui una società non riesca a completare la squadra, è prevista la composizione di squadre miste, direttamente il giorno della gara.

Le gare/giochi saranno organizzate in rotazioni (2 squadre per stazione, che giocano sulle prime due attività proposte), e al termine ci sarà la gara a staffetta 4x1giro. E’ importante che ogni squadra rimanga alla propria postazione fino a quando tutti i componenti delle altre squadre hanno eseguito la prova.

L’ingresso al campo sarà riservato ai soli concorrenti.

Le prove, tratte dal manuale IAAF Kids Athletics (modificate), sono:Le prove, tratte dal manuale IAAF Kids Athletics (modificate), sono:

Rimbalzi incrociati

 Dal centro di una croce per il salto (ogni quadrato misura 1mt x 1mt), il concorrente salta avanti, indietro e lateralmente. Per la precisione il punto di partenza è dal centro della croce in avanti, poi indietro per tornare al centro, poi a destra e tornando al centro e a sinistra e tornando al centro per concludere indietro e tornando al centro. Ciascun componente della squadra ha a disposizione un tempo di quindici secondi durante i quali deve effettuare quanti rimbalzi a piedi pari possibile. A ciascun quadrato (anteriore, centrale, entrambi i lati, posteriore) è assegnato un punto. Si effettuano due tentativi sì da il punteggio per quello meglio riuscito.

Corri rapido, a staffetta

Due coni sono posti a una distanza di 9,5 m tra loro, e tra i due coni sono posizionate delle strisce di nastro ad una distanza reciproca di 70cm ed una distanza dai coni di 2,5mt. Il primo concorrente della squadra parte dal primo cono e corre più velocemente possibile prestando attenzione ad eseguire un appoggio in ogni spazio delimitato dal nastro. Dopo aver toccato con la mano il secondo cono, torna indietro sempre prestando attenzione ad effettuare un appoggio per ogni spazio delimitato dal nastro. A questo punto batte la mano al compagno che parte. Viene misurato il tempo impiegato dalla squadra per completare il percorso con tutti i suoi componenti. Se un concorrente non supera o salta una parte della scala l’assistente provvede ad aggiungere 1” al tempo totale (1” per ogni errore). Ogni squadra ha diritto a due tentativi: ai fini della classifica viene preso in considerazione il migliore dei due tentativi.

Staffetta 4×1 giro

La gara a staffetta sarà effettuata all’esterno del campo da pallacanestro e prevede un giro per ciascun componente della squadra, con partenza e arrivo all’esterno del campo, in prossimità della linea di metà campo (due squadre ai lati opposti della palestra). E’ previsto il passaggio del testimone e una zona cambio (non ci sarà squalifica per cambio fuori settore) della lunghezza di 10mt (5mt+5mt).

Per ciascuna specialità, verrà redatta una classifica: alla prima squadra classificata verrà assegnato un punteggio pari al numero delle squadre iscritte, alla seconda un punto in meno, e così via fino all’ultima squadra classificata, che ottiene un punto. La classifica finale (a squadre), sarà redatta dalla somma dei punteggi ottenuti nelle singole specialità.

Iscrizioni esordienti B/C

Le società sono pregate di pre-iscrivere le squadre entro le 20 di venerdì 20 marzo 2020, ma saranno accettate iscrizioni anche direttamente sul campo di gara, improrogabilmente entro le ore 14,45 del 21 marzo 2020.

Al termine delle competizioni sono previste le premiazioni dell’intero circuito.

1 2 3 4