Nuove tariffe e rimborsi

In questa stagione 2020/2021, caratterizzata purtroppo ancora dai vincoli dell’emergenza sanitaria, la ASD Polisportiva Albosaggia ha cercato di offrire ai propri giovani soci, una proposta il più possibile ampia di attività: abbiamo anticipato l’inizio dei corsi ai primi di settembre ed ad ogni finestra disponibile abbiamo ripreso le attività; siamo riusciti a svolgere interamente la stagione agonistica dello scialpinismo e siamo riusciti a riprendere con continuità, per alcune squadre, gli allenamenti e le competizioni di pallavolo già da febbraio; da fine marzo gradualmente siamo ripartiti con tutte le attività all’aperto. Ai giovani iscritti al multisport abbiamo fatto svolgere, in parziale alternativa agli allenamenti di atletica, alcune lezioni di sci di fondo a Lanzada.

Ora che la stagione è quasi volta al termine, il Consiglio Direttivo ha deliberato le nuove tariffe per l’attività svolta, dando un segnale forte a favore dei Soci e delle loro famiglie in questo periodo di importanti difficoltà.

Anche grazie al premio erogatoci dalla Edison – Fondazione Costruiamo il Futuro, ai contributi dei nostri sostenitori privati e dell’amministrazione comunale di Albosaggia, ci è possibile proporre delle tariffe decisamente ridotte rispetto quanto stabilito ad inizio stagione.

Eccole nel dettaglio, tenendo conto che tutte le cifre indicate includono il tesseramento e la polizza assicurativa:

  • Per tutti coloro che hanno partecipato a meno di 5 lezioni di qualunque attività: 25€
  • Per chi ha partecipato esclusivamente a roller, arrampicata o MTB o per chi ha svolto attività sporadica nel corso della stagione (qualunque sport): 50€ per l’intera stagione
  • Per chi ha svolto attività per gran parte della stagione (atletica, volley, roller, MTB, arrampicata): 130€
  • Per chi ha svolto attività tutta la stagione (facendo scialpinismo anche in combinazione con altre attività del programma fullsport): 180€

 

COSA DEVONO FARE ADESSO I SOCI:

  • Chi non ha ancora pagato nulla oppure ha pagato somme inferiori a quelle sopra indicate, deve provvedere al pagamento di quanto spettante, entro il 10 giugno 2021;
  • Chi ha già versato somme maggiori di quelle sopra indicate e desidera ricevere il rimborso, deve inviare una mail con nominativo del socio, iban, nome e cognome del titolare del cc alla mail polisportiva.albosaggia@gmail.com entro il 10 giugno 2021 e previo controllo, verrà effettuato il bonifico di quanto spettante.
ATTENZIONE:

per motivi contabili, non è possibile compensare quote versate in eccedenza con quelle relative alla prossima stagione.

PER INFO:

per tutte le richieste di informazioni o dubbi sulla propria posizione, mandare una mail a polisportiva.albosaggia@gmail.com

Pulizia piste e boschi

ANNULLATO CAUSA MALTEMPO

Per preparare al meglio gli itinerari di salita e discesa del Valtellina Orobie che ricordiamo si disputerà il 1 marzo 2020, la Polisportiva, come da consuetudine autunnale, si impegna nella pulizia dei boschi e dei sentieri.

Quest’anno prioritaria la pulizia e sistemazione dell’area “pistone”.

Per tutti coloro che vorranno dare una mano, armati di “folscet”, “scighez” o quanto riterranno opportuno, ci si ritrova dinnanzi la Chiesa del Campei di Albosaggia alle 8.00 di domenica 3 novembre per una mattinata di lavoro tutti insieme.

A seguire pranzo offerto dalla Polisportiva.

Portare attrezzatura adeguata.

Per info Luca Melè: 3289456125

Skipass Provinciale

Anche quest’anno, grazie al BIM, arriva lo “Ski pass provinciale”, la tessera che consente a bambini e ragazzi nati tra il 2004 e il 2016, residenti in Valtellina e Valchiavenna, di praticare gli sport sulla neve usufruendo degli impianti e delle piste su tutto il territorio.

Consigliamo i nostri Soci in possesso dei requisiti anagrafici, di attivarsi immediatamente.

SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE 31 OTTOBRE 2019

Qui tutte le info ed i documenti da scaricare.

Ciao Peo

Oggi Pierangelo “Peo” Rolfi, Presidente della Polisportiva dal 1988 al 1994 ci ha lasciato.

Maestro di sci ed appassionato di montagna, è stato uno degli artefici allo sviluppo dell’attività scialpinistica della Polisportiva ed in particolare nel far diventare il Rally del Meriggio prova del Campionato Italiano.

Ti vogliamo ricordare sempre sorridente sui monti di casa.

 

Nuovo Consiglio Direttivo

Rinnovamento ma nel segno della continuità dei progetti.

Dopo un quadriennio di successi, sia a livello organizzativo e sportivo che in termini di partecipazione alle sempre nuove attività proposte, la Polisportiva Albosaggia è approdata alla fase del rinnovo delle cariche.

Denso e ricco il programma presentato nei giorni scorsi in occasione dell’assemblea della società sportiva dall’unica compagine in campo per il nuovo consiglio: i numerosi impegni e progetti del quadriennio passato non hanno “stancato” i componenti del direttivo uscente che ha dato disponibilità corale a ricandidarsi.

Una conferma del momento particolarmente felice per il sodalizio e della grande coesione interna grazie alla quale sono maturati anche nuovi ingressi: la disponibilità ad entrare in consiglio manifestata dalle giovani leve, ha spinto infatti alcuni consiglieri uscenti a lasciare il proprio ruolo “per favorire il ricambio e la crescita, e continuando ad operare con lo stesso entusiasmo”.

L’Assemblea dei Soci, dopo la rendicontazione, ha così approvato all’unanimità la composizione del nuovo direttivo del quale fanno parte 8 consiglieri provenienti dal passato consiglio e 3 nuovi componenti; continuità anche per il rinnovo del mandato di Presidente, carica affidata anche per il prossimo quadriennio al numero uno uscente Gianluca Cristini.

Sullo sfondo il numero dei tesserati, ormai stabilmente oltre i 500 e la crescita costante di tutte le attività proposte tra cui la novità per il 2019 ovvero la pesca sportiva.

Nei prossimi giorni la nuova compagine alla guida della Polisportiva Albosaggia, metterà a fuoco progetti ed impegni a breve, medio e lungo termine con importanti traguardi già fissati e nuove sfide da mettere in campo sia a livello locale che sull’avvincente scenario internazionale.

Qui i nomi e gli incarichi.

Assemblea Ordinaria dei Soci

Giovedì 11 aprile 2019 alle ore 18.00 in prima convocazione ed alle ore 20.30 in seconda convocazione, è convocata l’Assemblea Ordinaria dei Soci della ASD Polisportiva Albosaggia presso la Biblioteca di Albosaggia in via Coltra 44 con il seguente Ordine del giorno:

  • Approvazione rendiconto economico finanziario 2018;
  • Elezione del Presidente e del Consiglio Direttivo.

 

Al fine di organizzare al meglio le procedure di votazione, si invitano gli eventuali candidati alle elezioni  di comunicare il proprio nominativo, anche tramite mail, entro il 4 aprile.

Il Presidente

Gianluca Cristini

Skipass provinciale 2018-2019

Ricordiamo che sino al 25 novembre è possibile effettuare la richiesta per lo skipass provinciale per i ragazzi sino a 16 anni ad un costo di soli 30€ grazie al supporto del Bim e delle Comunità Montane della Provincia di Sondrio.

Raccomandiamo tutti i nostri ragazzi che intendono effettuare corsi di sci o di scailpinismo o anche solo per andare a sciare con i genitori o gli amici, di farne richiesta.

Tutte le info a questa pagina

Assemblea dei Soci

Giovedì 12 aprile 2018 alle ore 19.30 in prima convocazione ed alle ore 20.30 in seconda convocazione, è convocata l’Assemblea Ordinaria dei soci della ASD Polisportiva Albosaggia presso Biblioteca di Albosaggia in via Coltra 44 con il seguente ordine del giorno:

  • approvazione del rendiconto economico finanziario dell’anno sociale 2017.

Il Presidente

Anna e Rocco agli Europei

Anna e Rocco sono i nostri cadetti entrati in Nazionale che da domani, in Sicilia sull’Etna, disputeranno i campionati europei di scialpinismo iniziando con la gara sprint, mentre venerdì sarà la volta della vertical race e sabato della gara individuale.

Quest’anno Anna Folini e Rocco Baldini porteranno i colori della Polisportiva Albosaggia sulla montagna di fuoco e neve.

Vogliamo comunque ricordare che in gara vi sono anche Michele Boscacci e Giulia Murada e nello staff tecnico della nazionale Italiana anche Ivan Murada.

Un grosso in bocca al lupo a tutti.

In ricordo di Ueli Steck

Una triste notizia ha colpito tutti gli amanti della montagna: Ueli Steck, the Swiss Machine, probabilmente il più grande alpinista degli ultimi anni, capace di record di velocità impensabili, durante un allenamento in Nepal in preparazione di una nuova sfida, è deceduto.

La Polisportiva lo vuole ricordare quando, lo scorso anno, è stato in Albosaggia dove ha tenuto una fantastica serata in occasione del Valtellina Orobie Event.

Ha intrattenuto il numerosissimo pubblico in un simpatico italiano raccontandoci delle sue pazzesche salite in velocità in particolare sull'amato Eiger e sull'Annapurna.

Ci ha anche parlato dei progetti futuri tra cui quelli in Himalaya e sul gruppo dell'Everest in particolare.

In quell'occasione sul palco vi era anche il nostro Maurizio Folini a cui ieri è toccato il triste compito del recupero.

Vogliamo pensare che questa volta Ueli Steck ia salito più in alto delle sue amate montagne.

1 2 3 6