Staffetta di primavera

Lunedì a Cosio si è disputata la classicissima staffetta di primavera giunta alla 32^ edizione e valida come campionato provinciale di corsa su strada a staffetta per il settore assoluto e master.
Grande partecipazione dei nostri atleti che si sono distinti in tutte le categorie.
Segnaliamo in particolare VARISTO MATILDE (1^ ES B/F); BERTAZZINI GIULIA (2^ ES C/F); PELIZZATTI ANDREA con BERTAZZINI FILIPPO (1^ ES A/M); BULANTI CHIARA con MARI GIULIA (2^ ragazze); NANA KATIA con SERIFATOU ADJIYO (prime JF e 2^ assolute); BONOMI B. STEFANO con BALDINI ROCCO (2^ allievi); STEFFANONI SAVERIO con STEFFANONI GIOVANNI (primi JM e 5^ assoluti).

Complimenti a tutti quindi. Qui tante foto by Davide T.

2^ Valchiavenna Indoor

Sabato si è disputata la 3^ ed ultima prova indoor a Chiavenna.
Dopo la prova in casa, quella di Morbegno, anche a Chiavenna grandi exploit dai nostri piccolissimi esordienti.
Una particolare menzione al “dream team” B/C composto da Simone Paganoni, Daniel Pellegrino, Matilde Varisto ed Annamaria Pedrotti che dopo la vittoria ad Albosaggia, 2° posto a Morbegno, conquistano la vittoria anche a Chiavenna.
Complimenti anche a Giulia Bertazzini, Beatrice Bondini, Edoardo Motta, Paruscio Alessandro, Sianna Beltrama, Davide Rainoldi ed Andrea Scarafoni per l’ottima performance di squadra.
Tra le esordienti A /F segnaliamo Gioia Bordoni, Ilaria Bulanti, Susanna Mariani, Sara Decensi, Angelica Motta e Laura Mossinelli. Infine vittoria del team composto da Andrea Pelizzatti, Filippo Bertazzini e Michele Gatti fra gli esordienti A /M.
Segnaliamo le ottime performance di Matteo Pedrotti, Giacomo Canzi, Mattia Libera, Alessandro Fanoni.
Alla fine vittoria finale nel trittico indoor 2018 e pizzata premio tutti insieme.

Qui 2 video della festa post vittoria.

Qui Barbara si da alle pazze danze

21° Cross della Bosca

Mentre i nostri top runner correvano a Gubbio, i giovanissimi si sono sfidati fra la pioggia ed il fango a Morbegno al cross della Bosca.
ADJIYO Serifatou, TOGNONI Valentina, DECENSI Giada, BERTAZZINI GIULIA, BULANTI ILARIA, DECENSI SARA, MOTTA ANGELICA, MARIANI SUSANNA, TOGNONI MARTINA, BERTAZZINI FILIPPO, BETTINI CARLO, PELIZZATTI ANDREA, GATTI MICHELE, PEDROTTI MATTEO e MOTTA EDOARDO.

Gubbio – Festa del Cross

Come da consuetudine a Gubbio si è disputata la più importante manifestazione di Cross nazionale.
Tutti i big del settore si sono sfidati in terra umbra.
Il nostro team ha raccolto ottimi risultati in particolare con il 19° posto di Stefano Bonomi Boseggia fra gli allievi (miglior Valtellinese)
Ottimi risultati dall’intero team: Le junior F Katia Nana, Federica Eterovich, Gaia Bertolini ed Alessia Falcone e gli junior M Saverio e Giovanni Steffanoni.

Foto da FB

Weekend di multisport

Altro weekend – quello appena trascorso – ricco di attività per i nostri atleti.

Rampegada

In Val Trompia BS si è disputata la Rampegada con numerosa presenza di nostri skialper. Segnaliamo le vittorie di Giulia Gherardi U23 F, Silvia Berra CadF e Greta Ferrari Promozionali F.
Alla rampegada non solo giovani, ma anche i master con la vittoria di Graziano Boscacci seguito da Gianluca Cristini.

Foto by Valter

Trofeo Malpensada

A Faedo si è disputato il Cross della Malpensada: anche qui la presenza di atleti della Polisportiva è stata numerosa.
Segnaliamo le vittorie di Stefano Bonomi Boseggia (Allievi M) e di Saverio Steffanoni (Junior M)
Inoltre il 2° posto al fotofinish di Katia Nana davanti a Gaia Bertolini.

Foto by Davide Vaninetti (FB FotoRun Valtellina) ed Achille Marchi

Volley 1^ categoria

Domenica bella vittoria in casa per le nostre ragazze contro la Pentacom.

foto by Sergio (qui tante altre foto)

Super weekend di sport

Super weekend all’insegna dello sport per la Polisportiva Albosaggia con tanti eventi a cui hanno partecipato i nostri atleti.

Volley

Concentramento U12 a Bormio domenica 26.
Nonostante la sconfitta le nostre Ragazze hanno dato il massimo.

Sempre ieri una sconfitta per 3 a 2 per le nostre ragazze nel campionato U16 PGS contro Unione Sportiva Bormiese in una partita combattutissima.
Brave le nostre ragazze

Atletica

S. Caterina Winter Trail
Sotto la neve in Valfurva si è disputata la winter trail dove un buon numero di nostri atleti hanno sfidato le condizioni meteo.
Complimenti a Sandra Paganoni, vincitrice nella cat. Master B/F, a Dania Scamozzi, Confeggi Monica ed a Michele Giacomelli.

Cross della Baia del Re
Campionati Regionali di Corsa Campestre a Fiorano al Serio BG.
3° assoluto a squadre nella cat JF con il team composto da Katia Nana (2^ assoluta) Gaia Bertolini, Federica Eterovich ed Alessia Falcone.
Del team anche Camilla Paracchini, Steffanoni Saverio, Steffanoni Giovanni e Stefano Bonomi Bosseggia.

Morbegno Indoor 2018
Proseguono le gare indoor per gli esordienti; dopo lo scorso weekend in casa, ora trasferta a Morbegno con ben 30 giovani atleti guidati da Anna, Barbara e Nicolò.
Ottimi risultati fra gli Es AM con vittoria del team Pelizzatti, Bertazzini e Gatti, mentre 3^ piazza per le ragazze con il teama Decensi, Bulanti e Mariani.
Nella cat Es B/C ben 4 team targati Polisportiva: 2^ ottima piazza per Simone, Daniel, Matilde ed Annamaria.
Ora finale a Chiavenna ai primi di Aprile.

Scialpinismo

Trofeo Internazionale dell’Etna.
Come contorno delle gare di campionato europeo, si sono disputate anche delle gare Open.
Complimenti a Graziano Boscacci 5° assoluto ed ad Alessandro Bianco.

Grande Indoor in Albosaggia

Grande pomeriggio di atletica in Albosaggia: i giovanissimi esordienti si sono dati battaglia nella indoor. Salti, lanci e corsa sono stati gli elementi che hanno caratterizzato la manifestazione.

Con parecchio orgoglio dobbiamo segnalare che abbiamo fatto en plain: vittoria nella categoria esordienti B/C con il team composto da Simone Paganoni, Daniel Pellegrino, Matilde Varisto ed Annamaria Pedrotti (gli ultimi 3 atleti facenti parte anche del team degli young skialper.

Fra gli esordienti A, vittoria delle ragazze con Gioia Bordoni, Ilaria Bulanti e Susanna Mariani ed infine vittoria anche fra i maschi con Giacomo Canzi, Matteo Pedrotti e Carlo Bettini.

Qui classifiche Esordienti B/CEsordienti A FEsordienti A M

Qui foto.

 

6^ Albosaggia Indoor

Esordienti, siete pronti per la indoor?

Ecco le informazioni per l’attesa Albosaggia Indoor.

Regolamento VI edizione “Albosaggia indoor”

(manifestazione promozionale FIDAL per categorie esordienti A/B/C)

La manifestazione promozionale indoor di atletica leggera “Albosaggia indoor” avrà luogo ad Albosaggia, il giorno 17 febbraio 2018.

Il ritrovo è fissato presso la palestra comunale di Albosaggia, in via Coltra, alle ore 14,30 per le categorie Esordienti B/C e per le 17 per le categorie esordienti A m/f. L’inizio gare è previsto per la categoria esordienti BC alle ore 15,15, mentre per le categorie esordienti A m/f l’inizio gare è previsto per le ore 17.30.

Le premiazioni per la categoria BC si terrà al termine della gara riservata a tale categoria, prima dell’inizio delle gare per gli esordienti A.

Programma gare esordienti A

Per gli esordienti A maschili e femminili, è prevista una gara a squadre. Ogni squadra è composta da tre elementi. Per favorire la partecipazione, saranno accettate anche iscrizioni individuali.

Le prove saranno le seguenti: salto in alto, lancio del vortex di precisione, staffetta 3×1 giro. Nelle gare individuali il punteggio di squadra è dato dalla somma dei risultati dei singoli componenti. Per ogni prova saranno assegnati alla prima squadra un numero di punti pari al numero di squadre iscritte, e alle altre squadre un punteggio a scalare, fino ad assegnare un punto all’ultima squadra classificata. La classifica finale è data dalla somma del punteggio nelle singole prove.

Il salto in alto sarà effettuato utilizzando metà palestra come pedana. Sono previsti due tentativi per ogni misura. La progressione sarà la seguente: 0,75mt – 0,85mt – 0,95mt –e poi a seguire di 5cm in 5cm. Ai fini della classifica sarà preso in considerazione il miglior risultato per ogni atleta. Se un componente della squadra non riuscirà ad ottenere una misura, verrà assegnato una misura standard di 0,60 mt.

Il lancio del vortex di precisione prevede tre tentativi per ogni atleta, e consiste nel centrare un bersaglio posto a 12 metri dal punto di lancio. A 6 metri dal punto di lancio è posta un’asticella a 2,30mt di altezza. Il centro del bersaglio è della dimensione di 1,5mtx1,5mt e assegna il massimo punteggio 10, le altre due zone del bersaglio assegnano rispettivamente 6 e 4 punti. Ai fini della classifica saranno conteggiata, per ciascun atleta, la somma dei due lanci migliori.

La gara a staffetta sarà effettuata all’esterno del campo da pallacanestro e prevede un giro per ciascun componente della squadra, con partenza e arrivo all’esterno del campo, in prossimità della linea di metà campo (due squadre ai lati opposti della palestra). E’ previsto il passaggio del testimone e una zona cambio (non ci sarà squalifica per cambio fuori settore) della lunghezza di 10mt (5mt+5mt). Il punteggio delle squadre sarà dato dal tempo impiegato nella staffetta.

L’ingresso al campo gara è riservato solo ai concorrenti.

Iscrizioni esordienti A

Le società sono pregate di pre-iscrivere le squadre entro le 20 di venerdì 16 febbraio 2018, ma saranno accettate iscrizioni anche direttamente sul campo di gara, improrogabilmente entro le ore 17,15 del 17 febbraio 2018.

Programma gare per esordienti B/C

La competizione per esordienti B/C si svolgerà a squadre miste (mashile+femminili), composte ciascuna da 4 bambini. Le prove saranno 3: corri rapido a staffetta, rimbalzi incrociati, staffetta 4×1 giro.

Se vi dovessero essere squadre composte da soli tre atleti, per completare il punteggio della squadra verrà conteggiato, per ciascun gioco, un risultato aggiuntivo pari al peggiore tra i risultati dei presenti.

Per favorire la partecipazione di tutti, nel caso in cui una società non riesca a completare la squadra, è prevista la composizione di squadre miste, direttamente il giorno della gara.

Le gare/giochi saranno organizzate in rotazioni (2 squadre per stazione, che giocano sulle prime due attività proposte), e al termine ci sarà la gara a staffetta 4x1giro. E’ importante che ogni squadra rimanga alla propria postazione fino a quando tutti i componenti delle altre squadre hanno eseguito la prova.

L’ingresso al campo sarà riservato ai soli concorrenti.

Le prove, tratte dal manuale IAAF Kids Athletics (modificate), sono:

Rimbalzi incrociati

Dal centro di una croce per il salto (ogni quadrato misura 1mt x 1mt), il concorrente salta avanti, indietro e lateralmente. Per la precisione il punto di partenza è dal centro della croce in avanti, poi indietro per tornare al centro, poi a destra e tornando al centro e a sinistra e tornando al centro per concludere indietro e tornando al centro. Ciascun componente della squadra ha a disposizione un tempo di quindici secondi durante i quali deve effettuare quanti rimbalzi a piedi pari possibile. A ciascun quadrato (anteriore, centrale, entrambi i lati, posteriore) è assegnato un punto. Si effettuano due tentativi sì da il punteggio per quello meglio riuscito.

Corri rapido, a staffetta

Due coni sono posti a una distanza di 9,5 m tra loro, e tra i due coni sono posizionate delle strisce di nastro ad una distanza reciproca di 70cm ed una distanza dai coni di 2,5mt. Il primo concorrente della squadra parte dal primo cono e corre più velocemente possibile prestando attenzione ad eseguire un appoggio in ogni spazio delimitato dal nastro. Dopo aver toccato con la mano il secondo cono, torna indietro sempre prestando attenzione ad effettuare un appoggio per ogni spazio delimitato dal nastro. A questo punto batte la mano al compagno che parte. Viene misurato il tempo impiegato dalla squadra per completare il percorso con tutti i suoi componenti. Se un concorrente non supera o salta una parte della scala l’assistente provvede ad aggiungere 1” al tempo totale (1” per ogni errore). Ogni squadra ha diritto a due tentativi: ai fini della classifica viene preso in considerazione il migliore dei due tentativi.

Staffetta 4×1 giro

La gara a staffetta sarà effettuata all’esterno del campo da pallacanestro e prevede un giro per ciascun componente della squadra, con partenza e arrivo all’esterno del campo, in prossimità della linea di metà campo (due squadre ai lati opposti della palestra). E’ previsto il passaggio del testimone e una zona cambio (non ci sarà squalifica per cambio fuori settore) della lunghezza di 10mt (5mt+5mt).

Per ciascuna specialità, verrà redatta una classifica: alla prima squadra classificata verrà assegnato un punteggio pari al numero delle squadre iscritte, alla seconda un punto in meno, e così via fino all’ultima squadra classificata, che ottiene un punto. La classifica finale (a squadre), sarà redatta dalla somma dei punteggi ottenuti nelle singole specialità.

Iscrizioni esordienti B/C

Le società sono pregate di pre-iscrivere le squadre entro le 20 di venerdì 16 febbraio 2018, ma saranno accettate iscrizioni anche direttamente sul campo di gara, improrogabilmente entro le ore 14,45 del 17 febbraio 2018.

 

Aggiornato il 13 febbraio 2018

Cross di Colorina

Nella vicina Colorina domenica si è disputato un bel cross che ha visto un’importante partecipazione di atleti della Polisportiva.

Saverio e Giovanni Steffanoni rispettivamente 2° e 3° tra gli juniores (7° e 9° assoluto), Stefano Bonomi Bosseggia trionfatore tra gli allievi.
Tra le ragazze ottime performance da Katia Nana, Federica Eterovich e Gaia Bertolina (2^, 3^ e 4^ fra gli juniores e 3^, 4^ e 5^ nell’assoluto).
Ottima Camilla Paracchini vincitrice fra le promesse.

Quindi i giovanissimi esordienti: Giulia Bertazzini (1^ es C/F), Matilde Varisto (1^ es B/F) e le tante ottime performance di Annamaria Pedrotti, Fabrizio Vanotti, Simone Paganoni, Edoardo Motta, Ilaria Bulanti, Angelica Motta, Sara Decensi, Gioia Bordoni, Filippo Bertazzini, Andrea Pelizzatti, Michele Gatti e Matteo Pedrotti.
ed infine nella cat. ragazze, Giada Decensi ed Arianna Vanotti.

Qui le foto.

Week end di sport

Lungo week end di sport quello appena trascorso iniziato giovedì sera con la classicissima notturana: la Stralunata all’Aprica dove ben 26 nostri scialpinisti si sono sfidati lungo nella salita lungo le piste.

Sabato 3 è la volta delle nostre ragazze del Volley: la squadra della Polisportiva Albosaggia Movida si aggiudica lo scontro al vertice contro la Nuova Sondrio Sportiva in un combattutissimo match al quinto set.
La sera altra notturna scialpinistica: Luna Piena sugli sci da S. Giuseppe al Palù ed anche qui tanti nostri atleti in gara (tra cui un nutrito gruppo di young skialper).

Domenica 4 ancora Volley con le Under 14: Polisportiva Albosaggia RfCom – Nuova Sondrio Sportiva 2- 3.
Una combattutissima sfida la Polisportiva Albosaggiavolley e la squadra di Sondrio, prima nel suo girone.
Le ragazze non si sono di certo risparmiate ed hanno sfiorato l’impresa.

Domenica doppio impegno in trasferta per le ragazze Under 16 andate oltreconfine per giocare contro il Poschiavo 1 valevole per la PGS Don Bosco Cup 2017-18 Categoria Under 16 Femminile.
Entrambe le partite valide come andata e ritorno del torneo, sono state vinte per 3:0 dalla Voley Polisportiva Albosaggia.
Questa squadra, al suo primo anno di gioco, allenata da Valentina con l’aiuto di Nico,
sta crescendo ed imparando sempre di più divertendosi e facendo buone esperienze.

Qui le foto by Sergio

Podismo: Maurizio e Sandra (3^ di categoria) hanno portato i nostri colori sin nella lontana Sicilia al Trofeo Carnevale di Acireale.

1 2 3 4 5 18