2^ escursione – Scivolate ai laghi delle Zocche

Ritrovo domenica 24 maggio alle ore 9.00 al Municipio di Albosaggia.
Partenza in auto in direzione S. Salvatore. Lasciata l’auto ci si incammina in direzione Sas Marmulì e da li si arriva alla Baita di Sciuc dove Luigi Facetti cucinerà la sua famosa pasta.
Dopo pranzo si sale ai laghi delle Zocche e ci si fermerà a slittare con i sacchi sui resti della slavina che scende dal canalino del Meriggio.
Rientro alla Baita di Sciuc, quindi proseguiremo verso la Baita Nòva e da li alla Casera.
Passando per l’omonimo lago e per il sentiero degli scialpinisti, rientreremo a S. Salvatore.
Ritorno al Municipio di Albosaggia previsto verso le 18.

Un percorso facile per strade carrozzabili ed ampi sentieri per scoprire le più alte pendici del Meriggio, alcuni dei suoi alpeggi e forse i più famosi e bei laghi orobici.
La pasta è offerta dalla Polisportiva, ma si consiglia di portare altro cibo ciascuno secondo alle proprie esigenze.

Dal momento che si sale ben oltre i 2000 mt e che troveremo anche neve, è necessario abbigliamento e calzature adeguate (NO scarpe da jogging).
Obbligatorio zaino, scarponcini da montagna, felpa e giacca
Visto che si giocherà sulla neve consigliamo un cambio di pantaloni, calze e scarpe.
Vi aspettiamo numerosi.

Indicazioni
– L’escursione è per giovani dal 6 anni in su regolarmente iscritti alla Polisportiva.
– Se vogliono partecipare i genitori, simpatizzanti o amici, nessun problema.
– L’escursione non avrà alcun costo.
– Chiaramente solo con il bel tempo.
– Necessario dare conferma (per organizzare il trasporto ed il pranzo) entro venerdì 22 maggio

Claudio 3497334114
Renato 3355727176
polisportiva.albosaggia@gmail.com