Pizzo Cassandra

Terminata la stagione race il team della Polisportiva si gode una fantastica uscita in quota: il Pizzo Cassandra (3226 mt) con partenza da dai 1600 mt di Chiareggio.
La maggior parte del numerosissimo gruppo è giunta sino al Passo Cassandra, pochi arditi sono saliti sino alla vetta.

Coppa Italia Skialp 2018

Iniziamo dal risultato di squadra: la Polisportiva conquista la 2^ piazza assoluta a livello nazionale.
Vittoria assoluta di Francesco Leoni tra gli U23, 2^ piazza di Marco Vanotti fra i Master ed una lunga serie di ottimi rsultati dei nostri atleti confermano il grande lavoro svolto anche quest’anno.
Nel week end si sono disputate le ultime 2 gare del circuito: sabato una sprint race e domenica una individuale con ottimi risultati dei nostri atleti, giovani e non.

Complimenti a tutti.

Li Skariza Da Foc(a) 2018

Domenica si è disputata la gara sprint “Li Skariza Da Foc(a) 2018” nel fantastico scenario della Sunny Valley a S. Caterina Valfurva.
Giornata inizialmente freddina, poi tipicamente primaverile e neve in condizioni fantastiche hanno fatto da cornice ad una bella sprint race valevole per l’assegnazione del titolo regionale nelle categorie giovanili.
La Polisportiva ha partecipato con un numeroso team di ragazzi ed a portato a casa titolo regionale ed en plain nella cat Allievi F con Greta Ferrari – 2^ Chiara Bulanti, 3^ Giulia Mari, 4^ Giulia Pelizzatti e 5^ Sofia Mariani.
Complimenti anche a Marco Castellanelli 3° Allievi M e Michela Scherini, 3^ junior F.

Qui molte foto della gara.

Tour du Rutor Extreme 2018

Neanche il tempo di riprendersi dalle fatiche della Pierra Menta 2018 che i nostri due Junior Matteo Folini e Matteo Moltoni erano già in partenza per partecipare alla diciannovesima edizione del Millet Tour du Rutor Extreme.

Penultima tappa de La Grande Course, il Tour du Rutor, si è svolto su tre tappe distribuite in altrettanti giorni di gara. Le tappe sono state caratterizzate da dislivelli importanti sia per i senior che per le categorie giovanili, percorsi tecnici e diversi tratti alpinistici che hanno messo a dura prova tutti i concorrenti.

La prima tappa per la coppia della polisportiva è stata la più difficile, dove hanno dovuto stringere i denti per limitare i danni chiudendo la prima frazione in nona posizione.

Il secondo giorno è stato quello decisivo: grazie anche ad un’ottima tattica, sono riusciti a recuperare diversi minuti e soprattutto ben due posizioni in classifica generale trovandosi, a 2/3 di gara, in settima posizione. Posizione che sono riusciti a mantenere, con la grinta che li contraddistingue, durante la terza ed ultima tappa.

Folo e Moltons tornano a casa, dopo 4300 metri di dislivello positivo e 38km di sviluppo percorsi in 5 ore 25 minuti, con un’ottima settima piazza tra gli Junior, ma soprattutto con tanta esperienza in più e molta voglia di tornarci fra due anni tra i senior.

Un grazie va anche a Michele Moltoni che li ha seguiti in questa bella trasferta fornendo un’importante assistenza lungo il percorso.

photo credit: Giacomo Meneghello, La Grande Course, Sportdimontagna

Scialpinistica al Pizzo Scalino

Gli amici della Sportiva Lanzada hanno organizzato la classicissima gara di scialpinismo che purtroppo quest’anno, causa le consistenti nevicate degli ultimi giorni, ha lasciato la classica location della valle di Campagneda per la più comoda Caspoggio.
La Polisportiva Albosaggia aveva moltissimi atleti – in particolare lo squadrone giovanile – ancora in Francia per smaltire i postumi della trionfante Pierra Menta.
Alla gara dello Scalino hanno quindi partecipato in massa gli young skialper (i giovanissimi della categoria promozionale) con ben 14 atleti (dal 2009 al 2004) che si sono uniti ad alcuni senior ed a Luca Vanotti (vincitore della cat. cadetti M).
Su un percorso che per noi della Polisportiva è legato ai fasti della sprint race mondiale del Valtellina Orobie 2016 (per farsi un’idea qui la salita del grande Kilian), hanno percorso uno o 2 giri di un bell’anello.
Al termine salita di defaticamento (??????) e discesona in neve fresca.
Pranzo e premiazioni doppie: quelle della gara di giornata e del circuito Alpi Centrali.

Qui le foto della giornata

Pierra Menta 2018 – Day 4: Victory

Ok che alla Pierra Menta siamo di casa; ok che Abosaggia è gemellata con Areches, ma oggi abbiamo veramente sbancato.
Praticamente un en plein.
A 16 anni dalla vittoria di Ivan e Graziano, oggi Michele Boscacci e Giulia Murada conquistano la Pierra Menta, la più importante competizione scialpinistica al mondo.
Miky, in copia con un Robert Antonioli a 10 anni dalla vittoria negli junior (2008) conquista la vittoria assoluta. Preparazione, volontà ed anche un pizzico di fortuna dopo tanti podi.
Giulia, in coppia con Giorgia Felicetti domina entrambe le prove fra le JF e si riprende la rivincita dall’infortunio di 2 anni fa durante l’ultima giornata di gare.

Dopo gli strepitosi risultati dei nostri 2 soci onorari, passiamo agli atleti targati Polisportiva Albosaggia; anche qui grandissime soddisfazioni in particolare dai più giovani cadetti.
Anna Folini, in coppia con Erika Sanelli, conquista la 2^ posizione precedendo il team tutto Polisportiva composto da Silvia Berra e Nicole Valli.
Rocco Baldini e Simone Murada solgono sul terzo gradino del podio.

Complimenti anche ai tantissimi altri atleti, giovani e non, che hanno gareggiato sulle nevi del Beaufortain portando con grande onore i nostri colori e confermandoci tra i più forti team giovanili dell’intero panorama alpino.

Foto by Maurizio, Stefano, Stefy e da Facebook

 

Val di Rezzalo skialp

Tanta pioggia per la prova di coppa Italia Skialp in Alta Valtellina, ma certo non sufficiente per spaventare i tanti skialper che hanno raggiunto la remota Val di Rezzalo.
Solo in prossimità dell’arrivo qualche fiocco prende il posto della pioggia.
Meteo a parte una bella gara per i nostri ragazzi: 2° posto per Francesco Leoni nella U 23 e 3^ posizione per Silvia Berra fra le cadette e tanti piazzamenti dei nostri atleti.
Segnaliamo ben 8 giovanissimi promozionali al traguardo.

Qui qualche foto.

Serata ValtellinaOrobie

Ieri sera la Polisportiva Albosaggia ha organizzato una serata all’insegna del ValtellinaOrobie con visione di filmati.

Una numerosa ed interessata platea ha assistito alla presentazione del filmato dell’ultima edizione appena trascorsa ma sopratutto delle edizioni del lontano passato.

La serata condotta da Franco, vede sul palco alcuni “storici” personaggi: Leo ed il Bartesaghi, Ivan e Graziano, e gli attuali campioni; Giulia, Miky e Rocco (reduce dalla fresca convocazione in Nazionale agli Europei). Di seguito la premiazione dei tanti volontari che con il loro supporto permettono l’ottima riuscita della Gara.

Si passa alla visione del materiali preparati da Massimo Murada: un primo filmato riprende la gara del 1988, ancora rally del Meriggio, dove però è già evidente la decisa connotazione “race” dell’evento. Si passa agli anni 90 con gli ultimi rally e con l’evoluzione verso lo skialp race.

Quindi salto ai primi anni 2000 con le vittorie del team Boscacci – Murada.

Un lungo filmato copre gli anni dal 2005 al 2016, gli anni in cui la nostra gara entra nel circuito di Coppa Europa e Coppa del Mondo diventando una delle principali manifestazioni del panorama internazionale.

In mezzo un filmato con l’evoluzione del materiali dagli anni 80 ai giorni nostri.

Weekend di multisport

Altro weekend – quello appena trascorso – ricco di attività per i nostri atleti.

Rampegada

In Val Trompia BS si è disputata la Rampegada con numerosa presenza di nostri skialper. Segnaliamo le vittorie di Giulia Gherardi U23 F, Silvia Berra CadF e Greta Ferrari Promozionali F.
Alla rampegada non solo giovani, ma anche i master con la vittoria di Graziano Boscacci seguito da Gianluca Cristini.

Foto by Valter

Trofeo Malpensada

A Faedo si è disputato il Cross della Malpensada: anche qui la presenza di atleti della Polisportiva è stata numerosa.
Segnaliamo le vittorie di Stefano Bonomi Boseggia (Allievi M) e di Saverio Steffanoni (Junior M)
Inoltre il 2° posto al fotofinish di Katia Nana davanti a Gaia Bertolini.

Foto by Davide Vaninetti (FB FotoRun Valtellina) ed Achille Marchi

Volley 1^ categoria

Domenica bella vittoria in casa per le nostre ragazze contro la Pentacom.

foto by Sergio (qui tante altre foto)

1 2 3 18